Anagrafe demografica

Si tratta di applicativi realizzati per le specifiche esigenze relative alla gestione della popolazione al fine di costruire una base dati di riferimento per un sistema informativo del cittadino.

La procedura gestisce le informazioni elementari di carattere individuale e può renderle disponibili anche ad altri uffici comunali, per quanto di loro competenza ed in ottemperanza alla normativa sulla privacy.

A garanzia di una totale correttezza delle informazioni, tutte le fasi d’inserimento ed aggiornamento dei dati sono gestite in modo interattivo, sono guidate e controllate, sia formalmente che logicamente.
L’archiviazione completa delle informazioni anagrafiche prevede una struttura “a livelli” che permette, ad esempio, l’inserimento dei dati relativi alla gestione del Censimento, Giudici popolari, Leva militare ed altre anche in tempi successivi al caricamento anagrafico.

La procedura Anagrafe rappresenta, quindi, un insostituibile supporto per il Sistema Informativo Comunale in quanto, interagendo con le altre aree, permette un interscambio di informazioni.
E’ previsto il collegamento remoto con eventuali sedi decentrate, con altri Enti Pubblici ed è predisposta per essere collegata con sportelli polifunzionali per l’emissione automatica di certificati e la gestione di informative e di servizi.
Importante anche la possibilità di gestire la Carta d’Identità Elettronica anche nel caso di comuni consorziati.

Novità assoluta è la possibilità di far consultare ad uffici comunali decentrati e/o altri Enti Pubblici preventivamente autorizzati la banca dati dei servizi demografici tramite un apposito servizio erogabile via WEB anche in Hosting. Il Responsabile del servizio decide quali dati pubblicare, escludendo ovviamente i dati sensibili. Inoltre viene salvaguardata l’integrità della base dati quotidianamente utilizzata dagli Uffici Comunali attraverso un sistema automatico che estrae i soli dati necessari e li riversa sul server WEB del Comune o di un fornitore esterno.